MUSEO CIVICO DI MONTEPULCIANO

PINACOTECA CROCIANI

Sezione poliziana

Questa sezione, ospitata nel suggestivo piano sotterraneo coperto da volte in laterizo, comprende alcuni repetti lapidei di varia provenienza (iscrizioni, stemmi,ecc.) già ospitati nel cortile del palazzo. Tra essi si distingue il Marzocco raffigurante il leone, simbolo di Firenze, in travertino. Venne eretto nel 1511, nell’attuale Piazza Savonarola in memoria del definitivo passaggio di Montepulciano a Firenze, e la rimase fino al 1856 quando fu sostituito da una copia. Ricordiamo inoltre l’importante busto di Marcello II, della nobile famiglia Cervini di Montepulciano che fu Papa per sole tre settimane nel 1555. Sono in oltre presenti una piccola raccolta di materiali ceramici recuperati in un pozzo di butto (visibile all’interno del sotterraneo stesso) che documenta la produzione di oggetti ceramici a Montepulciano dal XIII al XIX secolo. Nella sala 4 si possono ammirare alcuni oggetti in argento (tra cui la maschera funebre della Santa poliziana Agnese Segni, morta nel 1317).

01.jpg